14 marzo 2007

Scossa sismica provoca feriti

Diverse persone sono rimaste leggermente ferite nella località di Catandica, distretto di Baruè, Provincia di Manica, a seguito di due scosse sismiche registrate alle 10.04 e alle 13.00 di mercoledì scorso con epicentro localizzato nella valle del Save, al confine dei distretti di Machaze e Mabote. Informazioni rilasciate dal Dipartimento per le Miniere e l’Energia della provincia di Manica indicano che la prima scossa, la più violenta, ha raggiunto i 5 gradi della scala Richter ed ha interessato tutta la zona montagnosa della provincia, inclusa la città di Chimoio. I feriti, la maggior parte dei quali sono alunni, sono stati conseguenza della fuga precipitosa avvenuta nella scuola primaria di Catandica, situata peraltro a circa 600 chilometri dall’epicentro. Il Dipartimento per le Miniere e l’Energia della provincia di Manica sta monitorando la situazione mediante la collocazione di sismografi collocati in diverse località.