15 aprile 2007

Aeroporto di Maputo, a breve i lavori di ristrutturazione

L'aeroporto di Maputo presto cambierà aspetto: nel 2009 si prevede di concludere i lavori di riabilitazione dell'attuale struttura, che inizieranno a breve, valutati in 75 milioni di dollari. Il rinnovamento dell'aeroporto ha l'obiettivo di creare una struttura moderna e funzionale in grado di rispondere all'aumento di passeggeri che vi sarà in occasione dei mondiali di calcio del 2010 in Sudafrica. La nuova architettura dell'aeroporto si ispira all'albero dell'acacia, caratteristico dell'Africa. Verrà costruita una nuova torre di controllo che sostituirà quella esistente situata all'estremità dell'aeroporto e poco pratica in quanto non consente una totale veduta della pista. Vi sarà anche una scuola per controllori di volo. Il terminal passeggeri verrà adeguato al previsto aumento del traffico aereo e la zona di stazionamento dei velivoli verrà ampliata in modo da consentire il parcheggio di tre aerei di grandi dimensioni (attualmente vi è spazio per uno soltanto) e dieci di medie dimensioni. L'imbarco nei velivoli avverrà tramite ponti telescopici. L'attuale aeroporto risale all'inizio degli anni Sessanta.