02 aprile 2007

Demolito l'hotel Quattro Stagioni

In neppure dieci secondi l'Hotel “Quattro Stagioni”, uno dei più imponenti edifici di Maputo situato sul longomare, iniziato prima dell'indipendenza e mai concluso, è stato demolito mediante implosione, una tecnica che utilizza cariche di esplosivo situate in maniera tale da consentire all'edificio di cadere senza provocare danni e, in pochi secondi, compiendo un lavoro che, con i metodi tradizionali, avrebbe impiegato dei mesi. I lavori per la sua costruzione, iniziati nel 1970, sono stati interrotti nel 1974 e mai più ripresi. Nel 1978 il nuovo governo mozambicano aveva manifestato interesse per concludere l'opera senza tuttavia giungere a nessuna conclusione. L'edificio demolito era composto da tre torri due delle quali con 25 piani ed una con 28 piani. Nell'area occupata dall'edificio sorgeràla nuova ambasciata americana, un hotel ed un complesso residenziale.