17 aprile 2007

Sviluppo: il Mozambico primo nell’economia, Capo Verde nell’educazione.

Sviluppo: il Mozambico primo nell’economia, Capo Verde nell’educazione.
Il Mozambico è il paese africano la cui economia cresce maggiormente, mentre Capo Verde è il migliore per la crescita dell’educazione, ha affermato il Banco Mondiale nella Relazione sullo Sviluppo Mondiale. La media di crescita economica in Mozambico, tra il 1995 e il 2005, è stata del 6% mentre negli altri paesi con condizioni simili è stato, nello stesso periodo, del 2%. Lo sviluppo del Mozambico supera la media di paesi europei come la Russia, Ungheria, Bosnia, Lettonia, Lituania oltre alla Cina. Tra i paesi la cui economia è invece arretrata vi è lo Zimabwe e la Guinea Bissau.
Il Mozambico è inoltre ai primi posti nella diminuzione della mortalià infantile (6,5% in meno rispetto al 2,5% in meno degli altri paesi in via di sviluppo). A Capo Verde il miglioramento del settore educativo è stato del 3% tra il 1994 ed il 2004, tre volte di più rispetto agli altri paesi africani ed asistici. Continua a dominuire la povertà assoluta grazie alla crescita economica delle economie dei paesi in sviluppo, soprattutto asiatiche, in particolare la Cina. Negli ultimi quattro anni, le persone che vivevano con meno di un dollaro al giorno è sceso del 18,4%.