04 settembre 2007

Mozambico: il PMA distribuisce oltre 38 mila tonnellate di alimenti

Il PMA (Programma Mondiale dell’Alimentazione) ha acquistato oltre 38 mila tonnellate di alimenti destinati a sostenere 180 mila persone prive di sostegno alimentare in Mozambico. La maggior parte dei prodotti alimentari è stata acquistata localmente e verrà distribuita nelle prossime settimane.
Abbiamo acquistato localmente cereali, legumi, olio e sale perché è più efficiente e meno dispendioso rispetto ad acquisti effettuati in altri paesi ed inoltre apporta benefici notevoli all’economia e agli agricoltori locali” ha affermato Ken Davies, rappresentante del PMA in Mozambico. Il PMA prevede di acquistare altri prodotti per i prossimi mesi che verranno distribuiti nelle località colpite dalla siccità e dalle inondazioni nei primi mesi del corrente anno. “Riteniamo che arriveremo a spendere oltre 10 milioni di euri nell’acquisto degli alimenti, circa il doppio rispetto agli acquisti degli anni precedenti”.

Il Programma Alimentare Mondiale (WFP dall'inglese World Food Program) è un'agenzia delle Nazioni Unite ed è la più grande organizzazione umanitaria del mondo. Distribuisce cibo a circa 90 milioni di persone in 80 paesi. Gli obiettivi principali sono quelli di aiutare le persone che non riescono a trovare o produrre cibo per sé e le proprie famiglie. La sede principale è a Roma ed ha diverse sedi dislocate nel mondo.